Interazioni di differenti processi di usura dentale

Sebbene esistano situazioni note dove solamente un singolo processo è responsabile dell'usura dentale (ad es. il digrignamento notturno dei denti produce usura attraverso il solo attrito), gli aspetti clinici spesso risultano da una combinazione di processi di usura dentale. 

Quando meccanismi differenti agiscono contemporaneamente, la diagnosi dell'erosione dentale può risultare difficile (O’Sullivan & Milosevic 2007). Al fine di individuarne il meccanismo principale, è essenziale un'osservazione clinica accurata; é anche importante valutare la salute generale del paziente, la dieta e le abitudini. 

L'evidenza attuale suggerisce che la maggior parte delle lesioni da usura dentale risultano da una combinazione di processi, tra cui la combinazione di erosione e abrasione sembra giocare un ruolo predominante (Addy & Shellis 2006).
Combinazione di erosione, abrasione e attrito

Difetti cuneiformi

I difetti cuneiformi potrebbero essere anche il risultato di processi di usura multicausali. L'eziologia è molto simile all'abrasione; ciononostante, in questo caso, sono presenti anche i primi segni di erosione (ad es. superficie lucida e perdita di perikymata).

Abrasione, abfrazione ed erosione