Trattamento dell'erosione

Trattamento causale:
 
  • Una volta che è stata fatta una diagnosi differenziale e sono stati identificati i principali fattori di rischio, possono essere applicate misure adeguate per rimuovere le cause dell'erosione.
  • Tali misure possono includere cambiamenti nelle abitudini alimentari o trattamenti delle patologie correlate.
Trattamento sintomatico e restaurativo:

  • Se il trattamento causale non è in grado di controllare la condizione di per sè, potrebbe essere essenziale il trattamento dei sintomi.
  • Il trattamento sintomatico è particolarmente indicato per pazienti con erosione dentale derivante da reflusso cronico e/o da disturbi dell'alimentazione.  
  • Denti gravemente erosi possono richiedere trattamenti restaurativi, che rappresentano una procedura invasiva.
  • La restaurativa va dall'applicazione di un adesivo su singoli denti alla restaurazione protesica di tutte le corone per ristabilire l'integrità funzionale.