Prevenzione e trattamento dell'erosione

Per prevenire l'erosione occorre identificare i fattori di rischio individuali, preferibilmente prima della diagnosi delle prime lesioni erosive. 

Prevenzione primaria:


La prevenzione primaria include misure concrete per controllare l'apporto alimentare, le abitudini di igiene orale, il trattamento di qualsiasi patologia correlata ed i fattori di rischio comportamentali associati all'esposizione alle condizioni erosive. In merito all'igiene orale, si raccomandano l'uso di uno spazzolino morbido e di un dentifricio efficace nella protezione dall'erosione, per ridurre l'abrasione correlata allo spazzolamento e l'erosione dello smalto indebolito.

  • Il paziente non presenta segni clinici di erosione
  • Obiettivo: prevenire l'inizio di nuove lesioni erosive
 
Prevenzione secondaria:
  
La prevenzione secondaria spesso include misure di prevenzione primaria con specifiche misure aggiuntive - come l'uso di un collutorio contenente stagno e la fluorizzazione topica (per una protezione aggiuntiva dalla carie). 

  • Il paziente presenta segni clinici di erosione
  • Obiettivo: prevenire la progressione di lesioni erosive già esistenti
 
Se vengono ignorati gli aspetti della prevenzione primaria, è probabile che il trattamento fallirà.